Chi sono


Quando scrivo sono Adele Vieri Castellano, il nome della mia bisnonna, ligure doc e cugina di un ufficiale che combatté a fianco di Garibaldi, in Sud America e per l’Unità d’Italia.

Lo spirito combattivo e la testardaggine probabilmente li ho ereditati da loro. Sono nata a metà degli anni sessanta, ho vissuto per cinque anni in Francia, ho girato mezzo mondo ma gli unici punti saldi della mia vita sono sempre stati lettura e scrittura.

A nove anni, il mio primo racconto di fantascienza, a dodici in edicola compravo Topolino ed Urania, la storica pubblicazione di letteratura fantascientifica di Mondadori. Appassionata di storia antica, di due periodi storici in particolare, l’antica Roma e l’Egitto, oggi vivo a Milano, lavoro e traduco per case editrici italiane. Collaboro con il blog “La mia Biblioteca Romantica”. Scrivere racconti e romanzi d'amore è da sempre la mia più grande passione.
Roma 40 d.C. Destino d’Amore (Leggereditore) è il  primo romanzo di una serie ambientata nell'antica Roma. Gli antichi romani possono essere affascinanti tanto e forse di più degli highlanders o di qualsiasi libertino inglese, credetemi. Il film in cui Ridley Scott raccontava la storia di un coraggioso ufficiale romano, divenuto gladiatore, non ha fatto forse battere tutti i nostri cuori? Chissà se anche il protagonista del mio libro, Marco Quinto Rufo, toccherà i cuori di tutte voi, inguaribili fanciulle romantiche? 

3 commenti:

  1. bellissimi, emozionanti...., imparare la storia in un modo piacevolissimo...speriamo che la scrittrice continui con questo filone storico facendo vivere i personaggi che abbiamo incontrato fino ad ora in altri appassionanti racconti....

    RispondiElimina
  2. io li ho adorati subito, mi piacerebbe vedere come prosegue la vita di rufo, se riuscirà a salvare l'imperatore claudio, dalle grinfie di agrippina, e come si comporterà con nerone, e l'incendio di roma. e di tutti i personaggi di contorno, altrettanto importanti, se avrà altri figli oltre a valeria, per esempio.

    RispondiElimina
  3. io li ho adorati subito, mi piacerebbe vedere come prosegue la vita di rufo, se riuscirà a salvare l'imperatore claudio, dalle grinfie di agrippina, e come si comporterà con nerone, e l'incendio di roma. e di tutti i personaggi di contorno, altrettanto importanti, se avrà altri figli oltre a valeria, per esempio.

    RispondiElimina